Senza categoria

Intervista Diana Sava a Radio Lombardia FM 100.30

Buon giorno a tutti,

qui di seguito l’intervista rilasciata a Radio Lombardia da Diana Sava

1.Domanda: Diana tu ti occupi del trucco, del hairstyling sposa ma anche della fotografia?

 

Risposta di Diana Sava: Si ūüôā Tutte e tre sono le mie passioni sin da quando ero piccola e se ci pensate sono strettamente collegate tra di loro e mi hanno permesso di creare una professione che si occupa del vostro look sotto molti punti di vista.

       2. Domanda: Da dove arriva la passione per il trucco?

Risposta di Diana Sava: E’ una passione che ho sempre avuto, truccavo e poi fotografo le mie amiche fin da quando ero a scuola. Mi è sempre stato detto che avrei dovuto farlo come mestiere. Io sorridevo :))) mi faceva piacere che quello che realizzavo per loro piaceva. Inizialmente mi sono laureata in Economia e poi in Interior Design a Dublino in Irlanda. Poi dopo un po di anni sono tornata alle mie passioni di sempre Trucco, Hairstyling e Fotografia, seguendo tutte le scuole e i corsi necessari per lavorare in questa direzione che mi rendeva felice.

      3. Domanda: Le spose sono ansiose quando arrivano da te per fare la prova?

Risposta di Diana Sava: Solitamente no :)) per√≤, un po‚Äô di ansia ci pu√≤ anche stare in qualche caso, ma solo nella fase iniziale. Fortunatamente tutto svanisce in fretta anche perch√© con le spose chiacchiero molto, parliamo di tutto. Dal punto di vista pratico¬† visualizziamo insieme le foto del trucco e del acconciatura prescelta salvati dai siti internet o dai miei lavori. Poi alle spose spiego quali prodotti andremo ad utilizzare, scegliamo insieme i colori ed il tipo di trucco pi√Ļ adatto a loro. Man mano che il trucco e il hairstyling vengono eseguiti la sposa si vede allo specchio, partecipa molto… Cerco sempre di ascoltare molto le esigenze delle spose, loro si devono sentire a loro aggio! La sposa deve essere bella ma soprattutto convinta della scelta fatta.

      4. Domanda: Come si sceglie il trucco da sposa?

Risposta di Diana Sava: Si sceglie in base al viso, colore dei capelli, colore del bouquet della sposa e anche in base ai gusti e i desideri della sposa.

     5. Domanda: Come si differenzia un trucco da sposa da uno normale?

Risposta di Diana Sava:  Tutti i prodotti devono essere waterproof, devono resistere ai mille baci, al sudore, al caldo. Si opta per un trucco che sia bello dal vivo ma che rende bene anche in foto.

      6. Domanda: Ce qualche preparazione particolare da seguire per un trucco sposa perfetto?

Risposta di Diana Sava:¬† La pelle sana e bella! ūüôā Andrebbe fatto lo scrub una volta a settimana e applicata una crema idratante oppure crema anti-age per le ragazze dopo i 25 anni almeno una settimana prima, ma l‚Äôideale e iniziare circa un mese prima. Bere tanta acqua.

       7. Domanda: Quanto dura una prova trucco e hairstyling sposa?

Risposta di Diana Sava: Circa 3/4 ore.

8. Domanda: Le ragazze che vengono da te ascoltano consigli?

Risposta di Diana Sava: Assolutamente si, anche perché io in primis sono interessata nel farle diventare la migliore versione di se stesse con l’aiuto del trucco. Poi loro sono venute da me anche perché hanno letto molte recensioni positive oppure il mio numero l’hanno preso da amiche che si sono trovate  bene con me quindi si, fortunatamente mi danno molto ascolto.

       9. Domanda: Le sopracciglia? Che impatto hanno sul trucco?

Risposta di Diana Sava:¬†L‚Äôarcata sopraccigliare √® la cornice dello sguardo ed e la parte che si maltratta di pi√Ļ seguendo delle abitudini errate. Io correggo sempre la forma delle sopracciglia ridisegnandola con delle matite o gel apposta.

     10. Domanda: Svelaci il segreto: Come fai a far durare il trucco impeccabile per tutto il giorno?

Risposta di Diana Sava:¬†Prima di tutto uso un “primer” che √® un lisciante ottico ( come marca uso lo Smashbox per minimizzare i pori dilatati creando una base perfetta per il make up. A fine trucco uso lo spray “Finish” che crea un pellicola trasparente √® protegge il trucco dal sudore, tanti baci e lacrime di felicit√†.

¬† ¬† ¬†11. Domanda: Quali sono i colori dei rossetti pi√Ļ scelti dalle spose? Preferisci le matite o lucida labbra?

Risposta di Diana Sava: Rosa delicati tipo rosa peonia, color confetto, i coralli e anche colore nude. Mi capita pero anche le richieste per il colore rosso che viene abbinato al colore del bouquet e al tema del matrimonio.

¬† ¬† 12. Domanda: Riesci sempre ad accontentare le spose con una sola prova di trucco e hairstyling oppure ce ne vogliano pi√Ļ di una?

Risposta di Diana Sava: Devo essere sincera, si. Con una sola prova trucco e hairstyling riesco ad accontentare la futura sposa. In tutti i step nel creare il suo look da sposa si parla, le faccio vedere passo per passo la creazione del suo trucco e della sua acconciatura desiderata e questa cosa porta a un risultato positivo ogni volta.

    13. Domanda: Ce un particolare accorgimento che la sposa deve seguire il giorno del matrimonio?

¬† Risposta di Diana Sava: Dormire nonostante tutto ūüôā Seconda, Keep calm! L‚Äôansia rovina lo stato d‚Äôanimo e soprattutto i ricordi perch√© la sposa poi non si ricorder√† nulla, la giornata passa troppo in fretta per una persona che si trova in ansia e la terza ridere sempre.

Micol

Standard
Maternità & Gravidanza

Consigli su come truccarsi in gravidanza

La gravidanza porta con se’ molti¬†cambiamenti che anche la nostra routine di bellezza pu√≤ subire delle variazioni: ci sono donne che smettono completamente di truccarsi durante i mesi d’attesa, altre invece che cambiano radicalmente look quasi ad esplicitare che la loro vita non sar√† mai pi√Ļ la stessa. In ogni caso durante tutti questi anni di servizi fotografici gravidanza che ho svolto per molte mamme in dolce attesa ne ho potute truccare molte e posso affermare con certezza che … Non ci sono dubbi sul fatto che tutte le donne incinte sono belle!!!

La pelle per√≤ pu√≤ cambiare decisamente aspetto: diventare pi√Ļ secca o pi√Ļ grassa, incline all’acne, o ancora possono comparire delle macchie. E’ consigliabile fare caso a questi cambiamenti e agire di conseguenza acquistando i prodotti giusti, che possono essere diversi da quelli utilizzati di solito. Bisogna peraltro fare attenzione poich√© alcuni tipi di prodotto sono sconsigliati, soprattutto durante i primi tre mesi ma anche nel resto della gravidanza: √® bene leggere sempre quindi le avvertenze, in particolare se si tratta di creme con formulazioni urto, ad esempio contro l’acne o la cellulite.

Spesso durante la gravidanza (periodo in cui gli sbalzi d’umore diventano talvolta una realt√† quotidiana) ci si trova a fronteggiare momenti no in cui non ci riconosciamo pi√Ļ nel nostro corpo: ci sentiamo goffe e sgraziate, sciatte e indesiderabili. In questi momenti un make-up adeguato pu√≤ venire in nostro aiuto nel combattere questi brutti pensieri.

Visto che durante il primo trimestre e talvolta anche oltre pu√≤ capitare di sentirsi spesso stanche e irritabili, √® bene non imporsi una routine di ore al giorno davanti allo specchio. Meglio focalizzarsi su poche operazioni veloci, capaci di darci un aspetto gradevole e luminoso con poco sforzo: fard, gloss due passate di mascara sono pi√Ļ che sufficienti per evitare di immedesimarci con l’immagine della donna incinta pallida e scarmigliata, che vive in ciabatte e accappatoio!

La crema
La scelta dell’idratante va effettuata senza pregiudizi: come si diceva, la nostra pelle pu√≤ cambiare molto e quindi pu√≤ darsi che dobbiamo abbandonare, per il momento, i prodotti che usavamo da anni. Se questo √® il vostro caso, la soluzione migliore √® ricominciare la “ricerca” facendovi consigliare da un dermatologo e provando campioni di diversi prodotti finch√© non troverete quello giusto

La base
Durante i primi mesi il nostro colorito potrebbe apparire particolarmente spento e opaco; gli occhi sono gonfi per la mancanza di sonno e le nausee e l’insonnia fanno comparire profonde occhiaie. Per questo bisogna puntare molto sulla base, il fondotinta, la cipria e soprattutto il blush. Un correttore coprente verr√† in nostro aiuto contro le occhiaie ed eventuali zone di iper pigmentazione; per combattere gli occhi gonfi il rimedio pi√Ļ classico ed efficace √® la fetta di cetriolo. Il fard ha un potere immenso nell’attenuare le tracce di stanchezza sul vostro viso: basta sceglierlo del colore giusto e applicarlo nei punti strategici. Anche una polvere illuminante pu√≤ essere d’aiuto soprattutto se si esce la sera

Le labbra
Dopo il fard e il correttore, il rossetto √® l’altro cosmetico importante durante la gravidanza. Potete portarlo sempre con voi anche quando uscite, per ritoccarlo se la nausea e il vomito dovessero cogliervi all’improvviso; il rossetto √® infatti molto pi√Ļ semplice e veloce da ripristinare rispetto al make-up degli occhi, che in ogni caso, se siete soggette alle nausee, va sempre scelto waterproof. Il rossetto, magari scelto di una tonalit√† appena pi√Ļ scura del vostro colore naturale delle labbra, vi da immediatamente un aspetto fresco e curato

Gli occhi
Durante la gravidanza la produzione di sebo può aumentare, e quindi può essere che matite, eye-liner e ombretti durino molto meno rispetto al solito. Per evitare che il trucco coli, si possono provare appositi prodotti spray in grado di fissare il maquillage già applicato e scegliere per tutti i cosmetici formulazioni all-day-long o, ancor meglio, waterproof.

Sarò lieta di dare ai miei clienti e non molti e molti altri consigli su quali trucchi utilizzare sia durante la dolce attesa sia durante i servizi fotografici che realizzo

Vi aspetto

Ciao

Diana Sava

 

Standard
Senza categoria

Cosa indossare per farsi fotografare durante la gravidanza?

La parola chiave nella scelta del vestito “comfort”. Scegliete qualcosa vi far√† sentire bella e comoda. Qualunque cosa si indossi deve evidenziare la pancia (niente felpe oversize, quindi!), ma scegliere di mostrare parzialmente la pelle nuda o di non rivelare nulla √® una scelta personale. L’importante √® come ci si sente mentre si viene fotografate, perch√© √® quella stessa sensazione che vi verr√† restituita dalle immagini.

Chiunque voi scegliate per farvi scattare delle foto ricordatevi che la scelta del fotografo √® molto importante: che sia un professionista, un amico o un familiare deve trattarsi di una persona che ascolti le vostre idee e vi faccia sentire a vostro agio durante l’intera seduta.

Standard
Maternità & Gravidanza

Come è possibile fotografare la gravidanza? Ecco alcune regole utili da rispettare per fare delle belle fotografie quando si è in dolce attesa

Come fotografare la gravidanza

Tutti amano immortalare il periodo della gravidanza con scatti che illustrano l’inizio di una nuova vita.

Ma come fotografare la gravidanza nel modo migliore?

Se la foto di una donna incinta parla da sola, √® anche vero che possedere immagini evocative ed emozionanti di questo periodo cos√¨ importante √® uno splendido regalo per noi stesse e per la nostra famiglia. Qui di seguito vi riporto un elenco di spunti e suggerimenti interessanti per gli scatti sulla gravidanza, al di l√† dell’inflazionato soggetto delle mani del pap√† sul pancione e altre banalit√† di questo tipo.

Prima di tutto di non sottovalutare l’impatto delle foto all’aria aperta. La maggior parte dei servizi fotografici a tema gravidanza sono fatti in studio, ma il connubio tra la bellezza di una donna incinta e la natura esterna √® mozzafiato.

Altra location indicata per le immagini di maternit√† √® la propria casa; in questo caso la foto esprimer√† il senso di calore e di dolce quotidianit√† in attesa della nascita.¬† La foto della donna incinta in casa sua veicola l’immagine della propria routine prima che questa venga stravolta dal nuovo componente della famiglia. In casa si √® pi√Ļ rilassate e pi√Ļ a proprio agio e si dispone di tutto l’occorrente anche per cambiarsi d’abito o rifarsi il trucco.

La parola d’ordine per le immagini a soggetto gravidanza √® la semplicit√†. La bellezza di una madre in attesa di suo figlio √® talmente forte da non aver bisogno di nient’altro. Qualsiasi cornice non potr√† distogliere l’attenzione di qualcosa di cos√¨ essenziale.

Se si è nei panni del fotografo è poi molto importante far sentire a proprio agio la modella in dolce attesa. Molte donne si sentono insicure e poco attraenti durante la gravidanza, ed è importante rassicurarle.

Tra i vari scatti della maternit√† dovrebbe essercene almeno qualcuno che includa anche il padre, e che mostri il sentimento da cui √® scaturita la nuova vita che la madre porta in grembo. Foto in atteggiamenti affettuosi, come anche un semplice bacio, mostreranno quella che forse √® la forma d’amore pi√Ļ pura e completa.

Anche gli altri componenti della famiglia dovranno apparire nelle foto: in particolare fratelli e sorelle, se ce ne sono, animali domestici.

Idee per le foto con il pancione

Bisogna poi ricordare che, anche se la gravidanza √® un fatto naturale e antico quanto il mondo, una madre ha sempre la sensazione di vivere un qualcosa di miracoloso, sacro e speciale; che quello che sta vivendo √® unico. Bisogna quindi sforzarsi affinch√© anche le immagini che ritraggono questo momento siano uniche, tirando fuori la creativit√† nel soggetto, nei cromatismi, nel taglio dell’immagine.

Il momento ideale per farsi fotografare quando si è incinte è intorno al settimo mese ma vanno benissimo anche altri momenti. Bisogna quindi pianificare e prenotare per tempo il servizio fotografico.

Per quanto riguarda la luce il mio momento preferito per fotografare √® un’ora prima del tramonto. La luce √® davvero magica, allora.

Standard
Maternità & Gravidanza

CERCHI UN‚ÄôIDEA PER UN REGALO PERSONALE ED ORIGINALE? … SERVIZIO FOTOGRAFICO GRAVIDANZA.

 

Regala un servizio fotografico! Possiamo realizzare insieme un biglietto per presentare il regalo. La futura mamma dovrò solo contattarmi per definire insieme quando realizzare il servizio.

Standard
Maternità & Gravidanza

COME VIENE REALIZZATO UN SERVIZIO FOTOGRAFICO IN GRAVIDANZA?

E’ possibile realizzare il servizio fotografico nel mio studio o in alternativa posso spostarmi in tutta Italia e realizzare le fotografie nella tua abitazione, in una location scelta da te oppure farci ospitare in una sala posa presso la tua città.

Pianificheremo insieme il tipo di fotografie, look, il make-up ed il genere: dai ritratti alle fotografie pi√Ļ ironiche, da quelle pi√Ļ romantiche fino al nudo parziale. Sarai solo TU a scegliere come voler conservare il ricordo di un momento cos√¨ importante‚Ķ e lo capisco, perch√© ci sono passata da poco! Sar√† una giornata di coccole‚Ķ fotografiche. Un momento tutto TUO, tutto VOSTRO.

Standard
Maternità & Gravidanza

SERVIZI FOTOGRAFICI INCINTA E BOOK FOTOGRAFICO CON IL PANCIONE

Mi √® capitato di dover rispondere a queste domanda.. ¬†“Perch√© fotografi donne incinte? Quale significato ti piace attribuire a queste immagini?‚ÄĚ

Mi piace fotografare la donna in quel particolare momento della sua vita anche per reazione a una societ√† che la considera pi√Ļ per la taglia che per il resto. Trovo che le rotondit√† di una donna incinta abbiano una bellezza particolare, certamente diversa da quella imposta dagli stereotipi, ma ugualmente significativa. Sar√† anche che, essendo mamma da poco pi√Ļ di 19 mesi, rivivo in quelle fotografie le stesse emozioni che provavo prima che nascesse il mio bambino.

Standard